Via Domenico Guadalupo, 16 - 84126 Salerno
info@studiotecnicoroma.it

La riqualificazione energetica

La riqualificazione energetica

Nel febbraio 2013 siamo stati incaricati di progettare la manutenzione di un appartamento sito in Salerno riguardante la diversa distribuzione interna degli ambienti interni e la riqualificazione energetica dello stesso, con la precisa richiesta di abbattere i costi di gestione, in special modo quelli relativi al consumo del gas metano per il riscaldamento.

La richiesta della committenza ha impegnato lo Studio Tecnico Roma per due mesi e la progettazione ha coinvolto anche la dott.ssa ing. Rosamaria Pantuliano, energy manager.

L’intervento è stato articolato ed è stato complessivo: gli impianti, gli infissi, gli intonaci, i pavimenti, gli elementi di arredo, gli elettrodomestici ed i comportamenti che avrebbero dovuto adottare i committenti un volta entrati in casa al termine dei lavori.

Quindi l’impegno è stato su due fronti: il primo ha riguardato la progettazione degli impianti, con il confronto continuo con gli installatori per l’individuazione delle soluzioni ottimali e la successiva scelta dei materiali da posare in opera. Il secondo ha riguardato i committenti, a cui è stato insegnato come vivere e comportarsi in casa per rendere minimi i consumi.

I lavori, iniziati ai primi di maggio, sono terminati a fine agosto di quell’anno. I proprietari hanno iniziato a vivere l’immobile dai primi di settembre.

Dopo oltre due anni e mezzo di monitoraggio dei consumi abbiamo analizzato i dati.
Quello più importante riguarda il consumo del gas metano per il riscaldamento, ridotto ad 1/4 rispetto al consumo antecedente i lavori. La emissione annua di CO2 è diminuita del 32%, così come l’Indice di Prestazione Energetica Globale è migliorato del 30% con miglioramento complessivo della classe energetica, da D a C e per molto poco la classe non è passata a B, secondo la nuova classificazione.

Un lavoro impegnativo ma altamente appagante per i componenti dello Studio Tecnico Roma.

dott ing. Fabiano Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *