Via Domenico Guadalupo, 16 - 84126 Salerno
info@studiotecnicoroma.it

Il centro per anziani di Valva

Il centro per anziani di Valva

Alla presenza dell’avv. Marciello, Sindaco di Valva (Sa) e degli altri Sindaci dei comuni limitrofi, sabato 21 maggio è stato inaugurato il “Centro per gli anziani e portatori di handicap”, opera finanziata dalla misura 3.2.1 del POR Campania.

Si tratta di due prefabbricati lignei realizzati dopo il sisma del 1980 utilizzati come scuola.

All’indomani della realizzazione del nuovo plesso i prefabbricati furono abbandonati. L’Amministrazione Comunale di Valva, sotto l’impulso dell’allora Sindaco avv. Cuozzo, ha deciso di recuperare tali strutture evitando la loro demolizione.

Pertanto si è provveduto al ripristino delle chiusure verticali, alla diversa distribuzione dei locali interni, al rifacimento dei servizi igienici, degli impianti elettrico, di riscaldamento e raffrescamento dell’aria. Anche il piazzale esterno è stato oggetto di lavori con l’inserimento di elementi di decoro e arredo unitamente all’abbattimento delle barriere architettoniche. Sul tetto di copertura di uno dei due prefabbricati vi sono pannelli fotovoltaici per la produzione di corrente elettrica.

Circa 210 mq quadrati coperti a disposizione della collettività, destinati ad ospitare nel corso della giornata anziani e disabili, che hanno un degno punto d’incontro, ove possono utilizzare computers, seguire corsi a loro dedicati, vedere programmi tv e così via. Inoltre è a loro disposizione un piccolo ambulatorio medico dotato di defibrillatore e un furgone FIAT Ducato Combi per il trasporto delle persone, ivi incluse quelle con disabilità motorie, grazie alla presenza di una pedana mobile.

Sono stati svolti lavori per un importo pari ad € 262.716,27: tale cifra tiene conto del ribasso d’asta applicato dalla ditta appaltatrice, la Radano Impianti di Radano Emanuele. A ciò si somma quello per le forniture, pari ad € 48.850,61 che comprende i mobili per l’arredamento dei locali, le sedie, i divani, tavoli, stampanti, pc, lavagna, tv 60”, videoproiettore, impianto hi fi, sistema home theatre, il citato furgone e l’allestimento per l’ambulatorio dotato, come già detto, di defibrillatore.

Come da consolidata consuetudine dello Studio Tecnico Roma, non si è speso un euro in più di quanto preventivato in fase di progettazione. Solo i tempi di consegna non sono stati rispettati a causa di problemi burocratici non imputabili alla direzione dei lavori o all’Amministrazione Comunale.

Infine è doveroso il ringraziamento in primis al Sindaco, avv. Marciello, per aver sempre sostenuto ed incoraggiato lo staff dello Studio Tecnico Roma, unitamente ai diversi assessori comunali, e all’UTC di Valva per aver svolto con passione e il proprio lavoro.

Nella galleria fotografica alcuni momenti della cerimonia di inaugurazione.

dott. ing. Fabiano Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *